SPEDIZIONE GRATUITA PER ACQUISTI SUPERIORI AI 50€ O CON RITIRO IN NEGOZIO
Charget
 

                                                             

                                                   POLITICA DEI RESI-CAMBI E DIRITTO DI RECESSO

Il cambio Prodotto è consentito solo per quanto reso attraverso una spedizione tramite corriere, è effettuabile soltanto in termini di taglie/colori rispetto all’ordine originale ed esclusivamente nel caso in cui ce ne sia la disponibilità in stock. Tutti gli oneri e le spese di spedizione per eventuali cambi sono a carico dell’Utente.

L’Utente, in quanto consumatore, ha diritto di recedere dal Contratto di vendita dei Prodotti, come stabilito dall’art. 52 del D. Lgs. n. 206/2005 (Codice del Consumo), senza dover fornire alcuna spiegazione e senza penalità: Tale diritto prevede che l’Utente avrà diritto di recedere dal Contratto entro un termine di 14 giorni dal ritiro della merce. Il periodo di recesso di cui sopra termina dopo 14 giorni a partire dal giorno in cui l’Utente, o un terzo, diverso dal vettore, designato come destinatario dei Prodotti, acquisisce il possesso fisico dei beni o, in caso di beni multipli ordinati mediante un solo ordine e consegnati separatamente, termina dopo 14 giorni dal giorno in cui venga acquisito il possesso fisico dell’ultimo bene.

L’Utente, per esercitare il diritto di recesso, dovrà informare il Venditore, scrivendo a mezzo Racc. A/R indirizzata a Charget srl, Via Cisanello 38 56124 Pisa, oppure a mezzo fax al numero +39 0574-662739 oppure ancora inviando un’e-mail alla casella di posta ordinionline@charget.it. o in ultimo scrivendo nell’apposito formulario di contatto nella sezione FAQ del Sito, della propria decisione di recedere dal Contratto tramite una dichiarazione esplicita (ad esempio lettera inviata per posta o posta elettronica). Tali e-mail o comunicazione dovranno specificare i prodotti con i relativi codici di riconoscimento per i quali si intende esercitare il recesso e dovranno indicare il rispettivo “riferimento all’ ordine n. ……… , del ………..”. 

Per rispettare il termine di recesso, è sufficiente che l’Utente invii la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso come sopra determinato.

Nel caso in cui l’Utente scegliesse l’opzione di esercitare il proprio diritto di recesso a mezzo e-mail inviata elettronicamente il Venditore trasmetterà senza indugio una conferma di ricevimento del recesso così come previsto dall’art. 54 comma 3 del Codice del Consumo.

Se l’Utente recede dal Contratto nei termini previsti (14 giorni dal ritiro della merce), saranno rimborsati tutti i pagamenti che ha effettuato a favore del Venditore, compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dall’eventuale scelta da parte dell’Utente di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard offerto dal Venditore) senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui sarà stato informato della decisione di recedere dal Contratto da parte dell’Utente. Il rimborso verrà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall’Utente per la vendita in relazione alla quale è stato esercitato il recesso. In ogni caso l’Utente non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso. 

L’Utente, una volta esercitato il recesso, dovrà restituire i Prodotti, senza indebito ritardo, e comunque entro 14 giorni dalla data in cui ha comunicato al Venditore la sua decisione di recedere dal contratto, mediante:

  1. spedizione dei predetti al seguente indirizzo Charget srl via Sila n 32 Prato. Per la restituzione dei Prodotti l’Utente potrà avvalersi del servizio postale o di un vettore di propria scelta. I costi diretti per la restituzione dei Prodotti saranno a carico dell’Utente che esercita il recesso. Ai soli fini del rispetto del termine di restituzione, i Prodotti si intendono spediti nel momento in cui sono consegnati all’ufficio postale accettante ovvero allo spedizioniere. I Prodotti devono essere restituiti nella confezione originale con la quale sono stati ricevuti, comprensiva di eventuali cartellini, etichette, sigilli, ecc. Il rimborso da parte del Venditore sarà effettuato quanto prima e ad ogni modo entro 14 giorni dalla data in cui l’Utente ha reso nota l'intenzione di recedere dal Contratto. Fermo restando quanto precede, il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei beni oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte dell’Utente di aver rispedito i Prodotti, se precedente. Il rimborso sarà effettuato sempre tramite il metodo di pagamento utilizzato per effettuare l’acquisto. Tutti i rischi di perdita o di danneggiamento dei Prodotti durante la spedizione al Venditore per il reso sono a carico dell’Utente. E così come previsto dall’art. 57 comma 2 del Codice del Consumo, l’Utente sarà responsabile anche della diminuzione di valore dei Prodotti resi risultante da una manipolazione dei predetti diversa da quella necessaria per stabilirne la natura, le caratteristiche e/o il funzionamento. Nel caso in cui il Venditore dovesse riscontrare una diminuzione del valore dei Prodotti imputabile all’Utente, il Venditore avrà diritto di compensare l’importo corrispondente alla predetta diminuzione di valore con l’importo da rimborsare all’Utente per effetto del recesso; in tal caso ne dovrà dare comunicazione all’Utente entro 14 giorni dal ricevimento del reso. 

  2. riconsegnarli al Venditore in qualsiasi negozio CHARGET situato in Italia. In tal caso l’Utente dovrà recarsi personalmente in negozio a riconsegnare il Prodotto e unitamente ad esso dovrà essere munito in forma cartacea della Conferma di spedizione inviata dal Venditore via e-mail. Al momento della restituzione riceverà contestualmente alla riconsegna un modulo da compilare in doppia copia per l’avvenuta restituzione. 

L’Utente non potrà avvalersi del diritto di recesso dal Contratto che abbia come oggetto la fornitura di:uno o più dei seguenti prodotti:

1. Articoli personalizzati.

2. CD/DVD musicali, privi dell’involucro originale.

3. beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici e sono stati aperti dopo la consegna. Il diritto di recesso dal Contratto sarà applicato esclusivamente a quei prodotti resi nelle stesse condizioni in cui l’Utente li ha ricevuti. Non si procederà ad alcun rimborso se il prodotto è stato usato oltre che alla semplice apertura e per prodotti che non sono nelle stesse condizioni in cui sono stati consegnati o se sono stati danneggiati: Pertanto l’Utente dovrà avere cura dei prodotti fintanto che sono nella propria disponibilità e possesso. I Prodotti dovranno essere restituiti servendosi o includendo nel pacco l'involucro originale con istruzioni e altri documenti, se presenti, che accompagnano i Prodotti stessi.